MULTICAR

Siracusa. Ex scuola-albergo fatiscente: via ai lavori di messa in sicurezza

scuola-albergo

Lavori di messa in sicurezza per l’ex scuola-albergo di via Francesco Crispi. La struttura è fatiscente da decenni e, in assenza di interventi, rischia di rappresentare un rischio per l’incolumità pubblica oltre a non rappresentare un bel biglietto da visita per i turisti che utilizzano gli autobus, visto che il capolinea si trova in via Rubino, proprio di fronte all’edificio, spesso utilizzato anche come ricovero di fortuna per senzatetto, anche in questo caso con seri rischi viste le pessime condizioni strutturali. L’assessorato regionale delle Infrastrutture tenta di correre ai ripari, anche se con una soluzione tampone, ben distante dai progetti che, negli anni, sono stati prospettati per il riutilizzo della struttura. Un avviso esplorativo per manifestazione di interesse pubblicato nei giorni scorsi mira, infatti, a individuare imprese che vogliano occuparsi di lavori di “somma urgenza per la messa in sicurezza delle pensiline e degli aggetti di primo piano dell’edificio”. Interventi da 11 ila 142 euro , a cui andranno aggiunti circa 12 mila euro per gli oneri di sicurezza, per un totale di 23 mila 155. L’avviso scadrà il primo luglio prossimo. Il Servizio Genio Civile di Siracusa è impegnato nell’acquisizione della manifestazione di interesse da parte degli operatori economici che saranno in possesso dei requisiti necessari. L’avviso è pubblicato anche all’albo pretorio del Comune di Siracusa.

Comments are closed.

ACAT3