MULTICAR2

Siracusa. “Fantassunzioni”: il 12 dicembre gli indagati davanti al Gup

vermexio_soldi

I tredici indagati dell’operazione “Fantassunzioni” compariranno il 12 dicembre davanti al gup del tribunale di Siracusa. Il giudice delle udienze preliminari deciderà sul rinvio a giudizio di cinque ex consiglieri comunali, uno attuale e sette imprenditori. Devono tutti rispondere di truffa ai danni dell’amministrazione comunale.
Secondo l’accusa, da verificare sarebbe la circostanza per cui i consiglieri oggetto dell’indagine sarebbero stati assunti da ditte o avrebbero ricevuto promozioni subito dopo la loro elezione a Palazzo Vermexio. Il sospetto è che questi eventi fossero mirati ad una “maggiorazione” dei rimborsi previsti per legge alle aziende che concedono permessi lavorativi a dipendenti/consiglieri comunali per potere svolgere le loro attività amministrative. Su questo dovrà pronunciarsi il gup.
L’inchiesta è partita negli ultimi mesi del 2012 ed è stata condotta dalla Digos di Siracusa. Agli indagati sono state sequestrate per equivalente somme di oltre 650 mila euro.

Comments are closed.

MCDONALD footer4