• Siracusa. Fermi da due mesi i lavori alla chiesa del cimitero, protestano Vinciullo e Alota

    “Dopo avere annunciato in pompa magna che erano iniziati i lavori per la chiesa del cimitero, gli interventi sono fermi da due mesi”. Protestano il presidente della Commissione Bilancio dell’Ars,  Vincenzo Vinciullo e il consigliere comunale Fabio Alota. “Questa mattina non c’era nessun operaio, nessun mezzo- raccontano- e nessuna traccia che potessero fa pensare che il cantiere sia attivo.  Solo guano e cespugli abbandonati”. Vinciullo ricorda come “l’opera sia stata finanziata nel 2007 ma i finanziamenti si erano poi persi. Dopo una mia interrogazione- prosegue- è stato predisposto il decreto di finanziamento, che per un paio di volte è andato perduto, per poi essere riscritto in bilancio”. L’anno scorso, l’aggiudicazione dei lavori. “Il cimitero è in uno stato di totale abbandono- concludono Vinciullo e Alota con servizi igienici che, seppur puliti grazie al personale, sono in uno stato di degrado assoluto”. Da queste considerazioni, la richiesta di dimissioni indirizzata ai componenti dell’amministrazione comunale.

  • freccia