CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Figli di coppie separate o divorziate, nasce il Registro della Bigenitorialità

famiglia

Si chiama registro della biogenitorialità. Uno strumento per garantire rapporti equilibrati con entrambi i genitori quando è intercorsa una separazione o un divorzio. Il protocollo che lo istituisce anche a Siracusa sarà firmato giovedì 29 dicembre, alle 10, nei locali della sala matrimoni dell’ufficio Servizi demografici con la partecipazione dell’associazione “Io ed il mio papà”.
“Il Registro- dichiara l’assessore ai Servizi demografici, Grazia Miceli- viene istituito nel superiore interesse dei minori, come vuole la Convenzione dei diritti del Fanciullo di New York del 1989 e come ribadito dalla legge 54/2006. Nel Registro è prevista l’iscrizione, per i figli delle coppie separate o divorziate, anche del domicilio dell’altro genitore, insieme alla residenza principale. Sarà una fonte di informazioni preziosa per quelle amministrazioni, quali le scuole o l’Asp, che avranno necessità di acquisire l’indirizzo di residenza di entrambi i genitori del minore”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4