CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Filt Cgil: “Il sindaco faccia chiarezza sul trasporto pubblico locale”

navetta

Chiarezza sui pullman navetta elettrici. La chiede la Filt al sindaco Giancarlo Garozzo “in quanto il servizio di mobilità pubblica – chiarisce Vera Uccello, segretario generale della Filt Cgil – va assicurato alla collettività con continuità, regolarità e sicurezza”.
Di fatto, a detta del sindacato, il trasporto ricopre appena Ortigia e poche vie limitrofe, data la scarsa autonomia di percorrenza chilometrica delle navette, a cui temporaneamente vanno ricaricate le batterie.
La Filt Cgil chiede di capire, rispetto all’appalto di un servizio di pubblica utilità, che contratto applica la cooperativa Util Service, vincitrice e unica partecipante, all’appalto di trasporto ai cittadini; come viene inquadrato il personale di guida e che tipo di contratto applica ai lavoratori conducenti dei pullman; se vengono rispettati i vincoli che la legge impone per conducenti con patenti speciali e parametri contrattuali. Il dubbio sarebbe legittimo secondo Uccello che si chiede: “Come può la cooperativa Util service applicare ai conducenti dei pullman, il contratto dei servizi che nulla ha a che vedere con il contratto dei trasporti?
La Filt Cgil si interroga ancora su quale sia la società che ha in affidamento la manutenzione ordinaria e straordinaria e il controllo dei pullman e dove avviene lo stoccaggio. “Il Comune – dice Uccello – ha firmato con l’Ast la proroga del contratto di servizio, in cui sono già contenuti e pattuiti il chilometraggio e le corse dettagliatamente delle linee urbane per tutta la città. I trasferimenti di risorse economiche, di cui ha goduto il Comune da parte della Regione Siciliana a seguito dell’accordo di servizio, coprono buona parte del servizio di trasporto siracusano”. Uccello conclude: “Il servizio del trasporto pubblico locale ha assunto a Siracusa disfunzioni allarmanti, i cittadini che quotidianamente utilizzano i mezzi di trasporto pubblico necessitano di risposte e chiarimenti”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4