CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR2

Siracusa. Firmopoli, “Le Iene” puntano Armaro: inseguimento finisce in caserma

armaro-firme

Niente vacanze natalizie per la politica siracusana, anzi. L’ultimo caso, Firmopoli, esplode proprio sotto l’albero e “minaccia” di trascinare nella bagarre altre liste oltre Rinnoviamo Siracusa Adesso. Imprevedibili quelli che potrebbero essere i riflessi sulla vita amministrativa cittadina, con esposti che potrebbero moltiplicarsi di ora in ora.
Di sicuro c’è che il polverone siracusano continua ad “ispirare” le trasmissioni televisive. Ormai di casa la troupe de Le Iene con Dino Giarrusso come inviato. Interviste e inseguimenti per quello che potrebbe diventare un nuovo servizio della trasmissione di Italia 1.
Il “bersaglio” grosso delle ultime ore era il presidente del Consiglio Comunale, Santino Armaro, arrivato nell’aula Vittorini dopo un ricorso al Tar ed espressione della oggi chiacchierata (per le firme di presentazione) lista di Rinnoviamo Siracusa Adesso.
La troupe Mediaset lo ha atteso all’uscita dal posto di lavoro. Prime battute e – pare – subito tensione alle stelle, con Armaro che è andato via in auto inseguito da Giarrusso e cameraman. Un inseguimento concluso in viale Tica, alla caserma dei Carabinieri, dove il presidente del Consiglio comunale avrebbe presentato una denuncia contro Le Iene.
Che, nel frattempo, non hanno mollato il colpo, attendendo pazientemente all’uscita per ottenere altre risposte. Anche se a rate e con un forte nervosismo di fondo l’intervista sarebbe stata conclusa, in pieno stile Iene. Non resta che attendere la messa in onda per capire.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2