acat
ARTE OTTICA
MULTICAR2

Siracusa. Fiume Ciane “vittima” della crisi della ex Provincia. Forza Italia: “Arnone faccia qualcosa”

fiume ciane chiuso

Il fiume Ciane è una delle “vittime” dimenticate della crisi del Libero Consorzio di Siracusa. Ancora in vigore il divieto totale di navigazione adottato nel 2015 per ragioni di sicurezza. Alberi cadenti mettono a rischio la stessa tenuta degli argini. “Da allora ad oggi, nonostante il Genio civile abbia puntualmente redatto un progetto per il ripristino della navigazione, nulla è stato fatto e il transito delle imbarcazioni turistiche, canoe e barche a remi comprese, rimane precluso”, osserva il commissario provinciale di Forza Italia, Edy Bandiera. “Il divieto di navigazione preclude la conoscenza della riserva ad un gran numero di turisti e al tempo stesso la realizzazione di importanti economie. L’amministrazione provinciale, ente gestore della Riserva, commissario Arnone in testa, si attivi immediatamente presso il governo regionale per dare seguito al progetto di ripristino, che attende ancora di essere finanziato, che non può per nessun motivo rimanere colpevolmente chiuso in un cassetto”.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store