CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Flashmob in piazza Duomo: “Noi trans esistiamo. Basta discriminazioni”

transgender

Un flashmob in piazza Duomo per gridare “Ci siamo anche noi”. Sotto palazzo Vermexio si sono ritrovati rappresentati di Arcigay Siracusa e Catania per il Transgender Day of Remembrance. “E’ una ricorrenza per commemorare le vittime dell’odio e del pregiudizio anti-transgender”, spiegano Armando Caravini e Antonio Ferrarotto, presidenti Arcigay di Siracusa e Catania.
“Oggi le persone transessuali sono più visibili anche grazie alla presenza e battaglie avanti negli anni. Ma i pregiudizi continuano ad esistere anche perché si associa la transessualità alla prostituzione, ma non è sempre così e anche quando, basterebbe pensare che alcuni/e non hanno scelta”, aggiunge Pamela Capodieci, del direttivo Arcigay con delega alla transessualità.
“Noi esistiamo…anche se fate finta di non vederci” recitava uno degli striscioni esposti durante il flashmob, con i partecipanti che hanno deciso di coprirsi il volto con anonime maschere bianche.

Comments are closed.

MCDONALD footer4