MULTICAR
MCDONALD 03-2018

Siracusa. Fondi europei, una “task force” per reperirli e programmare

fondi europei

Il Comune punta sul reperimento di finanziamenti europei, cogliendo le opportunità della programmazione 2014-2020. Per oggi e domani l’amministrazione comunale ha convocato i vertici amministrativi e politici, inclusi  i capigruppo consiliari , per fare il punto degli interventi messi in campo e su quelli da pianificare attingendo ai finanziamenti che Bruxelles mette a disposizione nei prossimi anno. A presiedere i lavori saranno il sindaco, Giancarlo Garozzo e l’assessore Valeria Troia. Un primo passaggio, oggi pomeriggio, riguarda l’aspetto normativo e il contesto nell’ambito del quale gli uffici di palazzo Vermexio dovranno muoversi. Domani, a partire dalle 10, si entrerà, invece, nello specifico delle azioni promosse dall’Unione Europea e dei percorsi da seguire per farvi rientrare il capoluogo,  con le relazioni di due specialiste delle materia, Gianpaola Mazzola e Caterina Timpanaro .Al termine della “due giorni” sarà istituito un tavolo strategico sulla programmazione 2014-2020 per intercettare “in maniera massiccia- promettono dal Vermexio- i finanziamenti”. “I fondi europei – afferma il sindaco, Giancarlo Garozzo – sono una risorsa fondamentale per per promuovere sviluppo e investimenti e per sopperire alle difficoltà finanziarie del Paese. Ne siamo stati sempre convinti, tanto da averne fatto uno dei punti qualificanti del mio programma elettorale, ma dobbiamo essere capaci di fare meglio che in passato. Per riuscirci, è necessario mettersi subito al lavoro e cominciare a pianificare interventi credibili e rispettosi delle procedure previste”. 

Comments are closed.