Fosfovit Lo Bello
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Fontana di Diana, il restauro svela: c’era un rischio crollo, con distacchi importanti

hqdefault4

C’era un concreto rischio statico per una parte importante del gruppo monumentale della fontana di Diana, in piazza Archimede. Un braccio di Diana era a rischio distacco e la caduta di quell’elemento in cemento avrebbe avuto conseguenze sull’intero monumento. Ad accorgersi del rischio è stato Gerlando Pantano, il restauratore del polo museale Paolo Orsi che sta lavorando al restauro della fontana. L’intervento in atto – partito dalle zampe di un cavallo marino – è stato esteso anche alla parte superiore del gruppo monumentale. Grazie ad una sinergia Soprintendenza-Comune di Siracusa è stato allestito nei giorni scorsi il ponteggio per proseguire nei lavori che si concluderanno con la pulizia delle statue, eliminando calcare e muschi, una volta completato l’intervento conservativo straordinario.

Comments are closed.

MCDONALD footer4