ARTE OTTICA
VILLA POLITI SUMMER
MULTICAR

Siracusa. Fontana di Diana, quasi completata la fase uno dell’intervento di emergenza

fontana diana zampe recuperate

Verso la conclusione la prima parte dell’intervento di “emergenza” sul gruppo scultoreo della fontana di Diana. Il restauratore del polo museale Paolo Orsi, Dino Pantano, ha quasi completato la ricostruzione delle due zampe del cavallo marino. Utilizzati i pezzi originali che nel corso dell’ultimo anno si erano distaccati dall’armatura in ferro. Dopo aver “bonificato” le ossidazioni e con l’ausilio di una asta in acciaio, ha assemblato i pezzi in cemento con l’ausilio anche di particolari resine. Soprattutto nello zoccolo sinistro del cavallo marino, interamente ricostruito utilizzando un calco in gesso realizzato partendo dall’originale. Era troppo pesante per garantire una lunga resistenza.
Nei prossimi giorni il Comune provvederà a montare le necessarie impalcature per poter intervenire anche sulle statue di Alfeo e Diana. In particolare, saranno ricostruite le dita mancanti e la spalla e l’arco della Dea al centro del gruppo scultoreo. Poi l’intervento sarà concluso e riaperta l’acqua.

Comments are closed.

MCDONALD footer4