CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Fontana di Diana, un donatore privato per il restauro integrale: “sgravi e agevolazioni”

cavallo fontana diana

Si muovono Comune e Sovrintendenza ai Beni Culturali in soccorso della Fontana di Diana. Dal monumento di piazza Archimede si sono staccati diversi pezzi e le crepe presenti su altri elementi del complesso datato 1907 creano apprensione. Niente allarme ma occorre programmare un intervento deciso per salvaguardare la fontana. L’assessore al centro storico, Francesco Italia, apre ai privati sull’esempio di quanto fatto da Della Valle per il Colosseo. L’Art Bonus garantisce detrazioni vantaggiose a chi dona somme per interventi di restauro di beni culturali. Caccia aperta, allora, al donatore per un nuovo restauro dopo quello del 1996 finanziato da Sogeas.
Intanto, entro la settimana un sopralluogo congiunto Comune-Sovrintendenza detterà i tempi di un primo intervento per riparare la statua danneggiata dopo l’ultimo distacco.

Comments are closed.

MCDONALD footer4