MULTICAR2

Siracusa. Forza Italia ritorna, Prestigiacomo: “noi, argine contro improvvisazione del M5s”

prestigiacomo

L’affermazione senza precedenti del Movimento 5 Stelle è colpa della sinistra. A sostenerlo è l’ex ministro Stefania Prestigiacomo, oggi parlamentare di Forza Italia. Il successo grillino anche a Siracusa “è il lascito di anni di potere della sinistra che da Roma a Palermo fino a Siracusa ha avuto irresponsabilità di governo, provocando disastri politici ed economici che hanno alimentato la protesta demagogica dei Cinquestelle. Per fortuna i siciliani hanno posto un argine sia al malgoverno della sinistra che al ribellismo parolaio dei grillini eleggendo Nello Musumeci e riconsegnando la Regione al Centrodestra”, le parole della Prestigiacomo. Che rincara la dose in prospettiva amministrative del 2018: “Il nostro territorio non può essere lasciato nelle mani dell’improvvisazione demagogica del M5s”.
Da questo punto di vista, forte del risultato alle Regionali (superato il 16%), Forza Italia si candida quale argine. “Ci aspetta una fase di impegno e di ricostruzione dopo la stagione della sindacatura Garozzo, evidentemente tra le peggiori della storia della città. La qualità e la capacità che i moderati sanno mettere in campo devono tornare a servizio della città e delle istituzioni locali che sono state indebolite e delegittimate anche da anni di conflittualità interne, polemiche continue, scandali che hanno coinvolto il Pd siracusano e che hanno paralizzato Siracusa”.

Comments are closed.

bogart 4