MULTICAR

Siracusa-Gela. Partono i lavori di diserbo ma in più punti i disagi per la circolazione restano

lavori siracusa gela

Domani inizieranno i lavori di diserbo dei margini e delle aiuole spartitraffico della Siracusa-Rosolini. La conferma dal Cas è arrivata al deputato regionale Enzo Vinciullo che nelle settimane scorse aveva anche presentato un esposto in procura sulle condizioni pericolose del tratto autostradale, anche per la presenza di fitta vegetazione.
“Dopo una lunghissima  interlocuzione con l’Azienda Foreste ed il Consorzio per le Autostrade Siciliane, sono state trovate le opportune soluzioni che consentiranno l’inizio dei lavori per la messa in sicurezza dei margini e dello spartitraffico”, speiga in una nota l’esponente di Ncd.
Ad effettuare i lavori di diserbo saranno gli uomini della Forestale della provincia di Siracusa. “Ora attendiamo il mantenimento dell’ultimo impegno: l’apertura dei due varchi della barriera di Cassibile”. Ma i disagi su quell’autostrada non sono finiti. Se è stata riaperta una corsia nella carreggiata verso Siracusa, chiudendo per il momento il cantiere per il rifacimento del manto stradale che aveva mandato in tilt il traffico sono cominciati i lavori in direzione sud per la sostituzione del guard rail. E per gli automobilisti in transito la musica non cambia: code e lunghe file. “I dirigenti del Cas debbono andarsene a casa. Ancora una volta si sono dimostrati inadeguati al ruolo loro assegnato”, accusa Vinciullo.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store