ARTE OTTICA
VILLA POLITI SUMMER
MULTICAR

Siracusa. Gettonopoli, la rivincita – a mezzo nota stampa – del Movimento 5 Stelle

palazzo vermexio

Era stato il Movimento 5 Stelle a sollevare le prime perplessità sui numeri e le modalità “sospette” dei gettoni di presenza ai consiglieri comunali di Siracusa. Uno scandalo mediatico che divenne poi nazionale grazie a trasmissioni come L’Arena e La Gabbia.
Proprio i pentastellati aretusei tornano a fare sentire la loro voce adesso, dopo La notifica dell’avviso di conclusione delle indagini.
Ricordano l’imbarazzata difesa tv di alcuni componenti del civico consesso e quelle che definiscono “calunnie” – sempre in diretta tv – verso il deputato regionale Stefano Zito (il processo inizierà a breve, ndr). Ricordano l’ispezione regionale del 2016 conclusa con “il rigetto del ricorso del sindaco e confermando tutti i rilievi mossi ai consiglieri comunali in merito alla Delibera 109. Ulteriormente, ha invitato l’amministrazione ad attivarsi per il recupero delle somme, illegittimamente erogate”. Una raccomandazione, quest’ultima, “a cui non si è ancora provveduto”.
Poi una nuova stoccata diretta ai consiglieri comunali: “aspettiamo le memorie difensive…”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4