• Siracusa. Giornata Mondiale dell'acqua: è boom per i distributori "alla spina". Pochi centesimi a litro, zero plastica prodotta

    Il 22 marzo è la giornata mondiale dell’acqua. Occasione per ripensarne l’uso e la valenza in una epoca di grandi sprechi. Lentamente, cambia anche nel siracusano il rapporto con il prezioso oro blu, relativamente alle tematiche ambientali. Gli ultimi dodici mesi hanno fatto registrare il boom del ricorso all’acqua alla spina. Litri e litri erogati dalle stazioni presenti in vari Comuni della provincia ad un costo di pochi centesimi e con una sensibile riduzione della plastica utilizzata e quindi poi inviata in discarica.
    A Siracusa sono 4 i distributori già attivi. Diventeranno presto sei, mentre il 31 marzo scadranno i termini per la presentazione delle offerte per l’assegnazione di ulteriori 5 case dell’acqua. Il vantaggio è duplice: risparmia il consumatore e risparmia l’ambiente.

  • freccia