MULTICAR
MCDONALD 03-2018

Siracusa. Giunta comunale, a gennaio ritocchi alla squadra di Garozzo

palazzo vermexio

Potrebbe partire con un cambiamento all’interno della giunta  il 2015 per il Comune di Siracusa. Non un vero e proprio rimpasto dell’esecutivo, puntualizza il sindaco, Giancarlo Garozzo, ma un aggiustamento, che potrebbe essere il passaggio successivo al tentativo di ricucitura tra le diverse anime del Partito Democratico provinciale. Il primo cittadino non avrebbe intenzione di attendere molto prima di dare seguito a quello che al momento sembra un passaggio molto probabile. Se il percorso di rasserenamento dei rapporti all’interno del Pd locale dovesse proseguire senza ulteriori intoppi, uno degli attuali assessori potrebbe, dunque, cedere il posto ad un nuovo ingresso. “Sono dinamiche attualmente in fase di studio- spiega il sindaco- I dettagli saranno definiti nelle prossime settimane. L’orientamento è quello di inaugurare il nuovo anno con l’ingresso nella mia squadra di un esponente dell’area attualmente non rappresentata in giunta”. Secondo indiscrezioni il nuovo assessore potrebbe essere un esponente dell’area della forza politica che fa riferimento alla parlamentare Sofia Amoddio . Nel caso in cui dovesse dimettersi dall’attuale incarico di segretaria provinciale del partito, la nomina potrebbe riguardare la consigliera comunale Carmen Castelluccio. Una scelta che sancirebbe la “pax” all’interno del Partito Democratico, che non ha mai superato le fasi precongressuali e congressuali, il cui esito non viene riconosciuto valido dall’anima renziana, che si riferisce proprio al sindaco, a cui, nei giorni scorsi, la dirigenza provinciale ha teso la mano, chiedendo di superare le incomprensioni per un percorso comune.

Comments are closed.