CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Gli alunni della “Lombardo Radice” alle grotte di Lascaux: nei luoghi della preistoria

lombardo-radice

Una visita nei luoghi della preistoria. L’opportunità è stata colta dall’istituto comprensivo “Lombardo Radice”, che ha potuto condurre un gruppo di alunni alle grotte di Lascaux, in Francia, nell’ambito del progetto Erasmus Plus “Memory: A Passport to the Future” . Il gruppo di alunni è stato selezionato sulla base della migliore media conseguita, raggiungendo i corrispondenti a Marmande- nei pressi di Bordeaux- per un meeting.
Partecipano all’incontro Serena Caprini, Francesco D’Abbondio, Angelo Tranchina, Stefania Contarini, Antonella Gradanti, Rebecca Loreto ed Ilenia Accaputo, accompagnati dalle insegnanti Diana Stefania e Mauceri Maria, nonché dal preside, Sebastiano Rizza.
Le grotte di Lascaux sono definit, per la loro straordinaria bellezza, “la Cappella Sistina della Preistoria”. Scoperte casualmente da un gruppo di ragazzi nel settembre del 1940, nelle grotte si trovano esempi di opere di arte parietale risalenti al Paleolitico superiore, fra il 13.000 ed il 15.000 avanti Cristo. Proseguendo la visita, gli alunni italiani, insieme ai loro compagni francesi, tedeschi e spagnoli, hanno visitato la città di medievale di Sarlat.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2