CONAD DIC1
MULTICAR2

Siracusa. Gli studenti di Architettura incontrano i migranti: studio su spazi interculturali

hqdefault9

Un nuovo spazio per attività interculturali che guardi anche ai migranti ed ai loro paesi di origine. La scuola di studi superiori di Architettura di Siracusa sta studiando il recupero dell’ex convento di San Domenico, in Ortigia. Si tratta di una esercitazione pratica che consiste nella progettazione – su carta – di un futuro possibile per quel complesso. Al momento non è prevista una “traduzione” in pratica di questo studio progettuale in atto. Intanto, però, alcuni dei ragazzi del terzo anno del corso universitario hanno visitato questa mattina il centro per migranti, Umberto I. Accompagnati dal professore Vittorio Fiore hanno visitato la struttura, accompagnati dal personale che opera nel centro di accoglienza. Molte e interessate le domande, anche sul fenomeno dell’immigrazione e sulle storie dei ragazzi che transitano per il centro siracusano.

Comments are closed.

bogart 4