CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Guardie giurate del Tribunale: sospesa la protesta. Il Ministero conferma l’interessamento

protesta guardia giurate 2

Le dodici guardie giurate private in servizio al Tribunale hanno sospeso la loro protesta. Un gesto di distensione ed apertura dopo le ultime novità arrivate dal Ministero di Grazia e Giustizia, da settembre subentrato al Comune per la gestione dei servizi del palazzo di Giustizia. Da Roma manifestata la disponibilità a corrispondere gli stipendi dei mesi di settembre e ottobre e avviata, al contempo, una urgente indagine di mercato tra ditte in grado di svolgere il servizio e che possano assicurare il mantenimento dei livelli occupazionali. Insomma, confermato quanto anticipato agli stessi lavoratori dal presidente del Tribunale ieri mattina.
Intanto, però, i 12 lavoratori – senza stipendio da 10 mesi – dal primo novembre verranno licenziati dalla ditta privata per cui lavoravano, non più in condizione di gestire il servizio. Saranno le forze dell’ordine ad assicurare temporaneamente il servizio di vigilanza presso il palazzo di Giustizia.
Ai 12 lavoratori la solidarietà del Meetup FARE, Siracusa, “Amici di Beppe Grillo”, e del presidente del quartiere Neapolis, Peppe Culotti.

Comments are closed.

MCDONALD footer4