Fosfovit Lo Bello
AL MOLO
CONAD APRILE SOTTOMENU

Siracusa. I commercianti bloccano l’escavatrice: “no a lavori in Ortigia sotto Pasqua”

commercianti ruspa

Insolita protesta questa mattina in Ortigia. I commercianti si sono opposti all’avvio di lavori che prevedono anche uno scasso sulla sede stradale. All’arrivo dell’escavatrice nella stretta via del Collegio, a pochi passi dalla Fonte Aretusa, i commercianti della zona hanno dato vita ad un blocco stradale, impedendo al mezzo di piazzarsi ed iniziare la sua opera.
Interessate anche via Landolina e Savoia. Secondo quanto riferito dagli stessi commercianti, si tratta di lavori per sottoservizi a guida Enel. “Ma no sotto Pasqua, è una follia per noi che lavoriamo in quest’area. E’ il modo migliore per far fuggire i clienti, proprio adesso che la stagione volge al meglio”, raccontano a più voci diversi esercenti e ristoratori.
I commercianti chiedono un intervento deciso dell’amministrazione, che ha provato a mediare dividendo in due tranche l’apertura dei cantieri. Uno adesso (via del Collegio), l’altro a novembre. Ma proprio i commercianti con le rispettive associazioni chiedono invece che slittino in toto i lavori a novembre. Una soluzione che, però, pare poco praticabile nonostante la disponibilità manifestata da Enel e dall’amministrazione comunale.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store