MULTICAR

Siracusa. I Forestali per la manutenzione del parco della Neapolis, ok della Regione

TURISTI TEATRO GRECO

C’è anche il parco archeologico della Neapolis tra i 12 siti siciliani in cui la Regione ha deciso di mandare con urgenza i forestali per interventi di pulizia e manutenzione. Per Siracusa non è una novità assoluta. Di certo una preziosa mano d’aiuto per la Sovrintendenza, alle prese con vari problemi tra cui quello della rotazione dei custodi che costringerà sin dal 2 maggio di chiudere i cancelli ai turisti – presenti in massa in città – nel pomeriggio.
Proprio la sovrintendete aveva chiesto di inserire in questo primo elenco di priorità anche il Castello Eurialo, altra nota dolente. Per il momento, però, è rimasto fuori.
Nella lista stilata dagli uffici regionali dei Beni Culturali ci sono, tra gli altri, anche il teatro antico di Taormina, l’area archeologica di Naxos, i parchi archeologici di Segesta e Selinunte e la villa romana di Piazza Armerina.
Spesa complessiva per tutti gli interventi circa 240.000 euro.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store