• Siracusa. I lavoratori della formazione delusi e arrabbiati: “Marziano ci ignora”

    E’ grande la delusione dei lavoratori siracusani della formazione professionale. All’incontro palermitano in audizione congiunta della II e della V commissione non c’era l’assessore al ramo, Bruno Marziano. “Delusione e rabbia”, spiegano per la precisione. “E’ un atteggiamento che dimostra, ancora una volta, quanto questo governo regionale sia sprezzante, spregevole ed irresponsabile”.
    I presidenti delle due Commissioni – l’on. Vinciullo e l’on. Lo Sciuto (facene funzione)- hanno parlato di “scorrettezza istituzionale”.
    “Continuano a scappare dalle nostre rimostranze che li inchiodano alle loro responsabilità”, spiegano dal Comitato dei Lavoratori della Formazione Professionale.
    I ritardi nello sblocco dell’accreditamento e del nuovo bando relativo all’attività formativa hanno messo in ginocchio l’intero comparto.
    Al termine dell’audizione prende corpo l’ipotesi di chiedere l’istituzione di una commissione di inchiesta sulla formazione professionale siciliana.

  • freccia