MULTICAR
MCDONALD 03-2018

Siracusa. I resti delle fortificazioni greche di Ortigia di nuovo nascosti dalla vegetazione

porta urbica 02

Vegetazione alta e sporcizia. I resti delle fortificazioni greche di Ortigia, visibili passeggiando per via XX Settembre, tornano nel degrado. Quattro mesi fa l’ultima operazione massiccia di pulizia, sollecitata dal Comitato Giovani per Siracusa.
Oggi lo spettacolo offerto è quello che vedete nelle foto allegate. I resti della cosiddetta Porta Urbica, mai particolarmente apprezzati e valorizzati, finiscono nascosti dalla folta vegetazione spontanea. E se un turista particolarmente curioso volesse almeno capire cosa ha di fronte, troverebbe un pannello informativo talmente sporco di risultare illeggibile.

Comments are closed.