• Siracusa. I segreti delle catacombe di Santa Lucia svelati dagli studenti-archeologici americani dell'Arcadia

    Statuette in terracotta di pregiata fattura, immagini fittili della dea Artemide: sono alcuni dei ritrovamenti più significativi al termine della campagna di scavi e studio condotta all’interno delle catacombe di Santa Lucia dagli allievi-archeologico dell’Arcadia University. Ma al di là dei ritrovamenti, interessanti vengono definiti i risultati conseguiti nella ricostruzione di alcuni aspetti della vita della città in epoca ellenistico-romana nell’area della Borgata. GLi studenti americani, guidati da Davide Tanasi, hanno lavorato per tutto il mese di giugno nel sito. La documentazione dello scavo, basata sull’utilizzo di tecniche computer grafica, ha fornito per la prima volta una chiave di lettura sulle vicende architettoniche complesse di questa parte della catacomba, la cosiddetta “area C”.

  • freccia