• Siracusa. Igiene urbana e servizi accessori, c'è l'impegno di spesa per la proroga fino al 30 settembre

    Poco meno di sei milioni di euro per la proroga fino al 30 settembre del servizio di igiene urbana. Per l’esattezza, la somma impegnata da palazzo Vermexio è di 5,8 milioni. A curare la raccolta dei rifiuti, i servizi accessori e la gestione del verde pubblico è sempre l’Igm Rifiuti Industriali a cui l’Igm ambiente ha affittato lo specifico ramo d’azienda come da ultima proroga concessa (lo scorso marzo). Ha  validità fino al 31 dicembre del 2014 con la clausola che in caso di nuovo bando e nuovo gestore del servizio, la stessa proroga sarebbe automaticamente decaduta. La determina dirigenziale del Decimo Settore fissa adesso l’impegno di spesa per il periodo dal primo di luglio al 30 settembre.

  • freccia