CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. “Il Comune fa strage di alberi in viale Tica”, la protesta di Sorbello

tronco

“La pinetina di viale Tica falcidiata di un’intera fila di alberi”. Protesta il consigliere comunale Salvo Sorbello, che accusa il Comune di essere il primo a non rispettare le regole. “Mi riferisco in particolare- spiega l’esponente di opposizione- al regolamento sul verde pubblico, le cui norme sono spesso non rispettate, con grave danno per la nostra città”. “I pini eliminati in viale Tica- sostiene l’ex assessore- avrebbero solo avuto bisogno di maggiori cure. Adesso resta solo qualche ceppo, qualche tronco mozzo e sterpaglie varie”. Eppure, fa notare il consigliere, “il regolamento è chiaro e dice che il Comune  intende tutelare, in quanto bene pubblico, le specie vegetali erbacee, arbustive ed arboree sia pubbliche sia private, costituendo tale vegetazione una componente fondamentale del paesaggio. L’obiettivo è la salvaguardia e la riqualificazione del verde di proprietà pubblica e privata”.Criteri che, secondo Sorbello, l’amministrazione comunale non rispetterebbe affatto.

Comments are closed.

MCDONALD footer4