MULTICAR

Siracusa. Il costoso viaggio dei cassoni: tre rate per pagare lo spostamento. La prima entro il 31 dicembre

ritorno cassoni02

Entro la fine dell’anno il Comune dovrà pagare un milione di euro alla Società Consortile “Porto Siracusa”. Si tratta della prima rata – di quattro previste in totale – per  “saldare” il conto del trasferimento dei 93 cassoni nella zona industriale a seguito del sequestro e delle perizie a cui vennero sottoposti. Il Comune ha predisposto un piano di rientro per gli oltre quattro milioni di euro da pagare. Un piano che passa anche per la rimodulazione del progetto in modo tale da produrre delle economie.  Ma nell’attesa le somme da sborsare vanno inserite nel bilancio pluriennale. Entro il 31 dicembre va liquidata la prima rata dell’acordo bonario, pari a 1 milione e 76 mila euro. Nel bilancio 2015 iscritta una seconda tranche di  1 milione 366 mila euro  e il restante 1 milione 937 mila nello strumento finanziario del 2016.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store