MULTICAR2

Siracusa. Il daspo urbano c’è ma non si vede: parcheggiatori abusivi comunque a “lavoro”. Ecco perchè

FB_IMG_1504501212253

Il Daspo Urbano c’è ma non si vede. Esiste, però, una spiegazione al fatto che il provvedimento di allontanamento coatto dei posteggiatori abusivi non è stato ancora applicato a Siracusa, nonostante la recente approvazione del nuovo regolamento di Polizia Urbana. Ed è una spiegazione “burocratica”.
Anche se il provvedimento è stato esitato dal Consiglio comunale come immediatamente esecutivo, dovranno in realtà trascorrere trenta giorni dall’approvazione prima che le misure in esso contenute possano diventare operative. Il che significa che fino al 28 di settembre i posteggiatori abusivi sono “salvi”. Insomma, la loro stagione possono concluderla serenamente, l’anno prossimo si vedrà.
Ed in questo, spiace farlo notare, è lampante la responsabilità del Consiglio comunale. Se già nelle due sedute di inizio agosto avesse dato il via libera al regolamento, oggi staremmo parlando dei primi daspo distribuiti dalla Municipale e non di un provvedimento fuori tempo massimo. Quanto intenzionalmente si è voluto fare slittare così in avanti l’approvazione e l’entrata in vigore del daspo urbano? Davvero qualcuno al quarto piano di Palazzo Vermexio è stato troppo vicino alle posizioni degli abusivi, come accusa l’assessore Piccione?

Comments are closed.

bogart 4