• Siracusa. Il Distretto della Meccanica Siciliana di Siracusa in fiera. Senza muoversi da casa. E’ Wired Up

    La novità è di rilievo e non solo per la qualità delle tecnologie messe in campo. Oggi nella sede del  Distretto della Meccanica Siciliana di Siracusa è diventato operativo il collegamento web con “Wired-Up 2013”, la prima fiera interamente on line dedicata ad una delle realtà più significative del panorama produttivo italiano e siciliano in particolare. Fino al 12 dicembre saranno giornate di faccia a faccia con alcune delle principali realtà imprenditoriali internazionali del settore.  Il Distretto partecipa per la prima volta a “Wired-Up” con un proprio stand virtuale nel quale, guidati da un avatar, opereranno tredici aziende siciliane associate. Davanti ad un computer, senza muoversi da casa.  “Wired Up” è un innovativo progetto di internazionalizzazione e digitalizzazione che ha al centro le principali realtà internazionali che espongono le proprie eccellenze e che punta a far conoscere la propria realtà ad un pubblico ampio e altamente qualificato, sfruttando le potenzialità del web per incrementare i propri contatti e presentarsi ai mercati internazionali. Guidati da una coppia di avatar, in un’ambientazione grafica di altissima definizione, gli imprenditori – che da stamane si sono ritrovati, questa volta fisicamente e non virtualmente, nel “quartier generale” allestito nella sede del Distretto della Meccanica Siciliana – si stanno confrontando con altri operatori, investitori e buyer internazionali valorizzando al meglio le opportunità di questa vera e propria “vetrina” nella quale il talento, le professionalità, l’innovazione troveranno spazio in una ribalta planetaria che raggiungibile comodamente dal proprio desk con soli pochi click del mouse.

    image_pdfimage_print
  • freccia