• Siracusa. Il giorno del voto: elettori chiamati ad eleggere il nuovo sindaco. Affluenza ore 23: 55,27%

    Sono cominciate regolari questa mattina le operazioni di voto nelle 123 sezioni del capoluogo. Gli elettori siracusani sono chiamati ad esprimersi per il rinnovo della carica di sindaco e del Consiglio comunale. Si vota solo oggi, fino alle 23.
    Il silenzio elettorale è stato “bucato” a più riprese sui social network, come ormai avviene da anni. Pioggia di “santini” a tappezzare l’ingresso di alcune sezioni con alcuni candidati avvistati nelle vicinanze.
    In ogni caso, massima è l’attenzione verso la regolarità delle operazioni da parte delle forze dell’ordine. A questo proposito è bene ricordare che il telefonino non va portato con sè in cabina elettorale. Al momento non sono segnalate code. Alle 23 l’affluenza alle urne è stata del 55,27 per cento: hanno votato 57.043 siracusani su 103.213 aventi diritto. Alle Amministrative del 2013 aveva votato il 66,20 per cento degli elettori con un calo del 10,93 per cento.
    Per alcuni elettori è cambiata la sezione di appartenenza dopo un’opera di razionalizzazione operata dagli uffici comunali alla luce dei disagi (code e lunghe attese) riscontrati nelle elezioni più “corpose” in occasione delle recenti politiche.
    Chi avesse bisogno di un duplicato della tessera elettorale, indispensabile per esercitare il voto, può recarsi fino alle 23 all’Ufficio Elettorale di via San Metodio.
    A partire dalle 22.30 diretta non stop per analisi, commenti e lo spoglio in tempo reale su Fm Italia ed Fm Classic (radio) ed in tv su Fm Italia tv (canale 872). Disponibili anche le contemporanee dirette facebook sulle pagine di Fm Italia e SiracusaOggi.it.

  • freccia