CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Il grande cuore dei commercianti e dei volontari: cibo invenduto ai bisognosi

CIBO INVENDUTO IT IN MOV

Sono una ventina le famiglie “adottate” dall’associazione Italiani in Movimento. Da Mazzarona alla Graziella, i volontari guidati dal presidente Peppe Giganti consegnano il cibo invenduto donato, a fine giornata, da bar, panetterie e rosticcerie siracusane.
“Aumenta il numero dei commercianti che stanno rispondendo di cuore al nostro invito. Li ringrazio”, dice proprio Giganti. “Ci sono sacche di povertà dimenticate. Famiglie che vivono con grande dignità un momento difficilissimo. Cerchiamo di portare anche una parola di conforto ma non credevo di scoprire situazioni a Siracusa”, confida.
Famiglie che vivono nell’indigenza più assoluta che ogni sera ricevono i volontari dell’Associazione Italiani in Movimento.
Grande è il cuore dei commercianti che hanno aderito ala campagna, consegnando il cibo invenduto a fine giornata all’associazione. “Sono in aumento, ci contattano su Facebook ed è bello notare come Siracusa abbia ancora il senso di comunità”. Un senso che andrebbe sottolineato con un piccolo gesto anche da parte di Palazzo Vermexio. “Al sindaco di Siracusa e all’assessore ai tributi abbiamo chiesto di voler premiare questi gesti di grande umanità concedendo uno sgravio del 10% sui tributi locali a quei commercianti”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4