CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Il politico-scrittore che celebra la Borgata con la fantascienza

consiglio borgata

Il consiglio di circoscrizione Santa Lucia protagonista al premio letterario Cisaf di Torino. Tutto merito del racconto di fantascienza “L’ultimo Consiglio” scritto dal siracusano Francesco Candelari, farmacista e vice presidente della Circoscrizione siracusana. Secondo posto per l’affermato scrittore che ha ambientato il suo scritto nello storico quartiere Santa Lucia, con tutti i consiglieri della circoscrizione come protagonisti.
“Ho voluto ambientare questo mio ultimo racconto alla Borgata per rendere omaggio a un quartiere, ma soprattutto alla sua popolazione che nei due anni e mezzo dal mio insediamento come vice presidente, ha sempre saputo regalarmi un sincero e incondizionato affetto”, racconta Candelari di ritorno da Torino.
Il racconto comincia nel bel mezzo di una seduta consiliare, durante la quale si materializza un “ambasciatore alieno” dalle intenzioni tutt’altro che pacifiche. Nella convinzione di essere giunto nella sede dell’Assemblea delle Nazioni Unite, consegnerà un ultimatum di resa senza condizioni rivolto all’intero genere umano. Ma la Borgata non è di certo l’Onu, i suoi giovani consiglieri non brillano per diplomazia e la loro corale risposta non si farà attendere.

(foto: Candelari è a destra, accanto al presidente della circoscrizione Rotondo)

Comments are closed.

MCDONALD footer4