MULTICAR

Siracusa. Il posteggio si paga con una app: prove generali

easy park

Pagare il posteggio con una app per smartphone e tablet. A Siracusa adesso si può. Lo indica un apposito cartello all’ingresso del parcheggio del Molo Sant’Antonio (foto), ma anche al Talete e al Von Platen. Il sistema lavora con “Easy Park”, un software che gira sui principali sistemi operativi dei più diffusi smartphone. Una volta posteggiato, attraverso il telefonino si imposta il codice identificativo del posteggio -1201 per Siracusa – e la durata della sosta.  Il pagamento avviene in automatico attraverso il conto aperto su Easy Park e collegato alla propria carta prepagata, alla carta di credito tradizionale o paypal.
Sul parabrezza non bisogna esporre alcune tagliando, basta l’adesivo “Easy Park” che viene inviato a casa dopo la registrazione. In ogni caso, gli ausiliari del traffico possono verificare tramite palmare se la targa risulta nel database di Easy Park.
Non rimarrà questa l’unica novità nella semplificazione del pagamento della sosta nei principali posteggi comunali. Tra poche settimane dovrebbe debuttare anche il pagamento attraverso il credito telefonico, senza carta di credito o altro. Un progetto a cui a Palazzo Vermexio lavorano da diverse settimane.

Comments are closed.

ACAT3