CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Il “Progetto Iride” sulla violenza di genere si avvia verso la conclusione

Da sin_Cianchino_Morale_Fisicaro

Si avvia verso la conclusione il “Progetto Iride” cofinanziato dalla Regione Siciliana e realizzato dalla Rete Centri Antiviolenza di Raffaella Mauceri di Siracusa, in partenariato con il Centro Antiviolenza “Doride” di Avola e quello “Agave” di Lentini. E’ il momento, infatti, della fase 4 del progetto, quello che sarà caratterizzata da seminari di formazione e aggiornamento della durata di 3 ore ciascuno con l’attenzione puntata sulle operatrici e gli operatori pubblici e privati impegnati nel contrasto alla violenza di genere. Diversi gli incontri che si sono già tenuti, mentre il 20 e il 24 luglio sarà la volta degli ultimi due appuntamenti che si terranno a Palazzo di Giustizia nella biblioteca dell’Ordine degli avvocati. Ospiti di punta, Fabio Scavone, procuratore aggiunto della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siracusa e Tommaso Perna, giudice al Tribunale Civile di Siracusa.

Comments are closed.

MCDONALD footer4