MULTICAR
REALE
MCDONALD 03-2018

Siracusa. Il reliquiario della Madonna delle lacrime a Roma per la veglia di papa Francesco

reliquiario lacrime

Il reliquiario della Madonna delle Lacrime è esposto oggi a Roma. Nella mattinata a San Pietro, sull’altare della confessione. Nel pomeriggio, a partire dalle 18, accanto a papa Francesco durante la Veglia per “asciugare le lacrime” (diretta tv sat 200). I fedeli i tutto il mondo hanno così il modo di venerare la reliquia siracusana, nel mese dedicato alla Madonna.
Preghiera e storie di vita, bagnate da lacrime e asciugate dalla fede, scandiranno questa intensa veglia di preghiera per esprimere l’opera di misericordia spirituale “consolare gli afflitti”. Durante la celebrazione Papa Francesco farà distribuire ai presenti, come simbolo di conforto e speranza, l’Agnus Dei, un oggetto di devozione da lui benedetto. Realizzato con cera bianca in forma di un ovale, l’Agnus Dei donato dal Papa reca da un lato l’impronta dell’Agnello Pasquale e dall’altro il logo del Giubileo della Misericordia.
A scortare il reliquiario della Madonna delle Lacrime c’è una delegazione siracusana guidata dall’arcivescovo Salvatore Pappalardo. Con lui don Andrea Zappulla, don Salvatore Caramagno, don Enzo Candido e don Luca Saraceno. Si tratta dei sacerdoti del Santuario e dell’ex rettore che l’alto prelato ha voluto con sè in questo viaggio. Ieri pomeriggio sono stati ricevuti dal Santo Padre in Vaticano.

Comments are closed.

ACAT3