MULTICAR2

Siracusa. Il sindaco Garozzo e l’assessore Pane soddisfatti per l’approvazione del bilancio

VERMEXIO

Dopo i commenti delle opposizioni e la soddisfazione del presidente del Consiglio Comunale sono il sindaco e l’assessore alle finanze di Siracusa a commentare l’approvazione del bilancio. “In meno di sei mesi siamo riusciti nel doppio obiettivo di assestarlo e di dare più risorse alla spesa sociale, cosa importante in questo momento di crisi”, dice anzitutto Giancarlo Garozzo.  “Con la situazione generale del Paese – prosegue il sindaco  – e con le condizioni ereditate, non era affatto scontato riuscire a ottenere, dopo due anni di giudizi negativi, il parere favorevole dei revisori e portare da 20 a 24 milioni i soldi in favore delle fasce deboli della popolazione. Da sindaco sono riuscito a realizzare quello che era un cruccio quando ero consigliere: aumentare i soldi destinati al trasporto dei malati oncologici, che potranno arrivare fino a 20 mila euro. Abbiamo ottenuto – conclude Garozzo – i primi risultati sulla strada indicata nel programma elettorale, risultati che certamente consolideremo nel corso del 2014″. Per l’assessore al Bilancio, Santi Pane, “il primo tassello verso il risanamento è stato collocato. Lo strumento finanziario approvato è capace di assicurare stabilità e di porre rimedi alle criticità sollevate dalla Corte dei conti e dai revisori. Importante è l’accantonamento di 13 milioni 600 mila euro da destinare al fondo svalutazione crediti, ai debiti fuori bilancio e ai contenziosi in corso. E cominciamo a notare i primi effetti positivi della spending review che, al di là dei frutti raccolti in termini finanziari, introduce elementi importanti di moralizzazione nella gestione della cosa pubblica”.

Comments are closed.

bogart 4