CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. “Illegittima la delibera del Consiglio comunale sulla Tasi”, presentata diffida ai vertici del Comune

04092015a

I consiglieri Comunali Castagnino, Sorbello, Vinci, Alota, Rodante e Milazzo hanno chiesto all’Amministrazione Comunale l’annullamento degli effetti della delibera di approvazione della proposta con cui gli immobili vengono tassati per 2 volte, introducendo un principio giuridico e tributario in assoluta difformità con le norme vigenti che prevedono il “ne bis in idem” cioè l’impossibilità di far pagare due volte per lo stesso bene. Lo comunica il deputato regionale Vincenzo Vinciullo che aggiunge: “Ai commercianti, agli artigiani, ai professionisti, agli imprenditori, agli artisti e a quanti altri verranno in maniera scriteriata e illogica colpiti da questo ulteriore balzello chiediamo di unirsi alla nostra azione di contestazione in modo che l’Amministrazione possa bloccare gli effetti della delibera del Consiglio Comunale e l’Assemblea cittadina possa ritornare a discutere sull’argomento, avendolo fatto in maniera errata fino ad oggi”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4