CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Illuminata per trenta minuti la rotatoria di via Lido Sacramento: missione segreta di Vinciullo, Culotti e Russo

rotatoria-illuminata

Per una trentina di minuti la rotatoria della statale 115, all’incrocio con via Lido Sacramento, è stata illuminata. Iniziativa provocatoria, per sottolineare i ritardi di Anas, portata a compimento dal deputato regionale Enzo Vinciullo, dal presidente della circoscrizione Neapolis, Peppe Culotti, e da Salvo Russo del Comitato Attivisti Siracusani. Insieme hanno collegato ad un generatore elettrico alcuni fari di loro proprietà, piazzati all’altezza della rotatoria. Una illuminazione di fortuna (ed “abusiva”) che ha piacevolmente sorpreso gli automobilisti di passaggio.
Luci accese dalle 22.30 alle 23. Un lasso di tempo più che sufficiente per confermare che – se l’impianto esistente venisse finalmente acceso – migliorerebbero le condizioni di sicurezza del trafficato snodo.
Purtroppo, però, nonostante i corpi illuminanti siano stati regolarmente pizzati e l’impianto montato, non arriva l’ok per l’accensione. L’Anas ha integrato la segnaletica con i cartelli che avvisano gli automobilisti: “attenzione, rotatoria non illuminata”. Ma che senso, allora, ha avuto inserire nel progetto anche i corpi illuminanti? Una storia che, nei tempi e nei modi, ricorda da vicino le recenti battaglie per l’illuminazione delle rotonde lungo la strada per Floridia. Insomma, siamo alle solite.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2