MULTICAR2

Siracusa. Imu, Sorbello: “Pagheranno anche molti di quanti concedono la casa in comodato ai figli”

Euro

“Quasi nessuno, a Siracusa, potrà evitare di pagare l’Imu sulla casa concessa in comodato gratuito tra familiari”. Protesta, a pochi giorni dalla scadenza della seconda rata dell’imposta sulle abitazioni, il consigliere comunale Salvo Sorbello. “Il 16 dicembre- ricorda l’esponente di opposizione- si dovrà pagare la seconda rata e la maggioranza ha escluso quasi tutti i nuclei familiari dalla possibilità, prevista dalla legge, di non pagare l’Imu se si concede una casa in comodato d’uso gratuito ai parenti in linea diretta. Il tetto per potere usufruire di questa possibilità- spiega l’ex assessore comunale- è di 17 mila euro di isee per l’intera famiglia”, troppo poco, secondo Sorbello. “E’ stata purtroppo respinta- conclude il consigliere di minoranza- la mia proposta, che non prevedeva alcun limite di reddito, come si è deciso altrove,  visto che parliamo di rapporti tra genitori e figli e di case acquistate con immensi sacrifici dalle famiglie”

 

Comments are closed.

bogart 4