MULTICAR2

Siracusa in tv, ancora Voyager: l’acustica sorprendente dell’Orecchio di Dionisio

FB_IMG_1502797636307

Siracusa e Voyager, la storia continua. Dopo aver dedicato quasi una intera puntata alla città e poi un nuovo servizio sul genio di Archimede, la popolare trasmissione di Rai Due è tornata a proporre ai suoi milioni di telespettatori scorci e meraviglie di Siracusa.
Pochi minuti rispetto alle precedenti puntate, incastrati tra le storie e le curiosità di Trieste e Venezia.Questa volta, Roberto Giacobbo si è soffermato sulla latomia del Paradiso, con particolare riguardo all’Orecchio di Dionisio. In un mix di tradizione popolare, storia e dubbi archeologici, Giacobbo ha “testato” la meraviglia acustica prodotta da quei 65 metri di galleria ad esse, scavati nella roccia. Poco dopo, veloce passaggio alla Grotta dei Cordari, chiusa al pubblico da anni.

Per vedere la puntata integrale, clicca qui. (Siracusa dopo il minuto 36)

Comments are closed.

bogart 4