• Siracusa. Incendio boschivo, arrestato un uomo sorpreso ad appiccare le fiamme

    I vigili del fuoco hanno impiegato un’ora per riuscire ad avere ragione delle fiamme che avevano aggredito l’area dell’ex tonnara di Santa Panagia. Cinquemila metri quadrati di macchia mediterranea ridotti in cenere. Pochi i dubbi sull’origine dolosa e subito individuato il presunto piromane. Si tratta di un 39enne, Massimo Puglisi, sorpreso nell’atto di appiccare l’incendio in più punti della zona. Arrestato con l’accusa di incendio boschivo è stato posto ai domiciliari.

  • freccia