CONAD DIC1
MULTICAR2

Siracusa. Individuato il presunto responsabile di una tentata rapina: in carcere un 24enne catanese

tentata rapina

In carcere il catanese Fabrizio Russo, 24 anni. Ad emettere la misura cautelare è stato il gip del Tribunale di Siracusa. E’ ritenuto responsabile del reato di tentata rapina aggravata.
Le indagini svolte dalla Squadra Mobile di Siracusa hanno evidenziato gravi indizi di colpevolezza nei confronti del giovane catanese, relativamente alla tentata rapina dello scorso 18. Ad essere presa di mira era stata una gioielleria di corso Gelone.
Due malviventi fecero irruzione all’interno dell’esercizio commerciale e cercarono di impossessarsi di denaro e gioielli preziosi, minacciando con una pistola i dipendenti. La reazione del titolare della gioielleria costrinse i due alla fuga.
Nella ricostruzione dell’episodio, determinante si è rivelato il contributo fornito sistema di videosorveglianza e la perquisizione domiciliare eseguita nell’abitazione dell’indagato.

Comments are closed.

bogart 4