• Siracusa. Investire in innovazione, incentivi per le aziende: incontro in Confindustria

    Si è tenuto oggi a Siracusa l’incontro organizzato da Piccola Industria di Sicindustria, Piccola Industria Confindustria e Intesa Sanpaolo. Alle imprese del territorio sono state illustrate le recenti opportunità offerte a chi investe in innovazione. L’Investment Compact ha introdotto la figura della “Piccola e Media Impresa innovativa”, con l’obiettivo di rafforzare la competitività del tessuto produttivo nazionale e promuovere un più capillare trasferimento di conoscenza e d’innovazione in tutti i settori economici. Alle PMI innovative sono state infatti estese alcune delle agevolazioni e semplificazioni già previste per le startup innovative, prevedendone il riconoscimento in una sezione ad hoc del Registro delle Imprese.
    L’incontro fa parte del roadshow “Puntiamo sulle imprese. Per una ripresa oltre le aspettative”, avviato nel 2015 e rientra nell’ambito di una serie di iniziative e strumenti a sostegno del rafforzamento delle imprese previsti dall’addendum siglato tra Piccola Industria Confindustria e Intesa Sanpaolo, a integrazione dell’accordo “Una Crescita Possibile” recentemente prorogato fino al prossimo settembre.
    Il ciclo di incontri coinvolge anche il Ministero dell’Economia e delle Finanze e il Ministero dello Sviluppo Economico, presenti anche oggi a Siracusa per illustrare agli imprenditori i contenuti dell’Investment Compact e le politiche di incentivazione a supporto delle PMI. Il roadshow proseguirà nel corso del 2016 e terminerà con l’incontro nazionale dedicato alle PMI che hanno raccolto la sfida trasformandosi in “innovative”. Al momento, le PMI iscritte nell’apposita sezione del Registro delle Imprese sono 145.
    I lavori della tappa odierna – che succede a quelle di Napoli, Bergamo, Firenze, Vicenza, Ancona, Forlì, Bari, Ivrea e Genova – sono stati moderati da Giorgio Cappello, Presidente Piccola Industria di Sicindustria e sono stati aperti da Rosario Amarù, Vice Presidente Piccola Industria Confindustria.
    Sul tema “Le PMI innovative e il loro potenziale di sviluppo” sono intervenuti Alberto Baban, Presidente Piccola Industria Confindustria, Francesco Guido, Direttore Regionale Sud di Intesa Sanpaolo, Stefano Firpo, Direttore Generale per la Politica Industriale, la Competitività e le PMI del Ministero dello Sviluppo Economico, Alessandro Aresu, della Segreteria Tecnica del Ministero Economia e Finanze. Si è poi svolta una tavola rotonda dal titolo “Sei una PMI innovativa? Opportunità e vantaggi”, alla quale hanno partecipato Amelia Loreto, Consigliere Delegato Gruppo Cielle Imballaggi, Daniela Patuzzi, Incentivi e Innovazione Invitalia, Giuseppe Pitari, CEO Vera Salus Ricerca, Gaetano Tranchina, CEO ISNOW, Gianluigi Venturini, Direttore Commerciale Imprese Direzione Regionale Sud di Intesa Sanpaolo.

  • freccia