CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Istituti superiori, nuovi accorpamenti nel piano di dimensionamento

un momento della conferenza dei sindaci

Si è svolta questa mattina l’Assemblea dei sindaci convocata dal commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale, Antonino Lutri. Si è discusso della razionalizzazione della rete scolastica e del varo di un Piano di dimensionamento delle istituzioni scolastiche. Piano che entro il 29 di questo mese il Consiglio scolastico provinciale dovrà inoltrare alla Regione per l’approvazione.
I sindaci del territorio hanno eletto sette rappresentanti: i primi cittadini di Siracusa, Priolo, Floridia, Palazzolo, Lentini, Avola e Rosolini.
Nel corso della conferenza si è valutata la posizione di alcuni istituti comprensivi e, soprattutto, la situazione riguardante il liceo classico Megara di Augusta. E’ passata la proposta di accorpamento con l’Itis di Augusta.
Per quanto riguarda il liceo artistico Gagini, unico nel territorio provinciale, è passata la proposta di accorpamento con l’Ipsia Calapso di via Piazza Armerina.
Si alla proposta di aggregazione del liceo Scientifico di Canicattini Bagni con l’istituto superiore di Palazzolo Acreide. Accettata anche la proposta di portare la presidenza dello Juvara presso l’istituto Leonardo da Vinci di Floridia. Adesso questo Piano, che comprende anche la situazione di alcuni istituti comprensivi di competenza dei comuni, sarà inviato entro giovedì prossimo alla Regione per l’approvazione.

Comments are closed.

MCDONALD footer4