MULTICAR2

Siracusa. La Guardia di Finanza contro i traffici illeciti, 178 finanzieri per controlli ad ampio raggio

AUTOVETTURA.CON.LOGO.117.01

La Guardia di Finanza di Siracusa, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, ha attuato nei giorni scorsi il dispositivo di contrasto ai traffici illeciti, finalizzato alla ricerca, prevenzione e repressione delle sacche di illegalità diffuse nella provincia aretusea, che ha visto impegnati i militari di tutti i Reparti.
Il “Dispositivo di contrasto ai traffici illeciti” sul territorio è un articolato servizio su tutta la provincia, con mirati posti di controllo, in luoghi considerati particolarmente predisposti per la commissione di reati in genere.
E’ prevalentemente orientato alla tutela della sicurezza economico-finanziaria mediante appositi servizi di pattugliamento, perlustrazione ed osservazione: impiegati 178 finanzieri per un totale di 76 pattuglie, con l’ausilio di unità cinofile.
Il piano è stato condiviso dal Ministero dell’Interno e valorizzato in ambito locale dal prefetto Giuseppe Castaldo, che ha orientato i controlli verso le criticità locali.

Comments are closed.

bogart 4