• Siracusa. La lirica al teatro greco, i numeri di un successo annunciato che raddoppia nel 2015. Il video

    Ventiduemila spettatori complessivi, sedicimila solo per le tre repliche di Aida per un incasso vicino al mezzo milione di euro. Sono i numeri da record del Festival Euro Mediterraneo che ha riportato la lirica e la musica sinfonica al teatro greco di Siracusa. Una scommessa vinta, esultano dalla Fondazione e non nasconde la sua soddisfazione il regista e scenografo Enrico Castiglione. Che tracciando un bilancio di questa prima edizione insieme al sindaco Giancarlo Garozzo, al suo vice Francesco Italia, all’assessore regionale Maria Rita Sgarlata, a Seby Bongiovanni (Siracusa Turismo) e Peppe Rosano (Noi Albergatori) mette nel mirino il 2015 come anno della definitiva consacrazione dell’appuntamento siracusano. La volontà – palese – di tutti è proseguire sulla strada tracciata. E per il calendario 2015 del Festival Euro Mediterraneo il teatro greco di Siracusa potrebbe ospitare due produzioni eccellenti: “Turandot” di Puccini e “Norma” di Bellini.

  • freccia