CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. La morte di Eligia Ardita: “Chi l’ha Visto?” torna ad occuparsi del caso, battaglia di perizie

eligia ardita

E’ un giallo in cerca di soluzione quello della morte di Eligia Ardita. Se ne è occupato in tv “Chi l’ha Visto?”, anche nella puntata di ieri sera. Su Rai Tre, Federica Sciarelli è tornata a raccontare la storia dell’infermiera 35enne morta a gennaio in circostanze su cui sta cercando di far luce la magistratura. Era incinta, all’ottavo mese. E con lei ha perso la vita la piccola Giulia che portava in grembo.
Su “Chi l’ha Visto?” i familiari hanno rilanciato il loro appello per ottenere verità e giustizia sull’inspiegabile morte di Eligia. Uno degli elementi nuovi illustrati nel corso della trasmissione è stato il rinvenimento all’interno dei polmoni della sfortunata giovane di una sostanza schiumosa di origine non organica.
Nelle settimane precedenti aveva, intanto, destato clamore la notizia di ferite al capo di Eligia segnalate nella perizia del medico legale incaricato dalla Procura.
Proprio sulle relazioni mediche si sono confrontati nell’arena tv anche gli avvocati. In particolare il difensore del marito di Eligia Ardita che ha allontanato i sospetti dal suo assistito a proposito del riscontrato trauma cranico. Ma rimangono diversi gli aspetti da chiarire come anche il presunto ritardo dell’uomo nell’arrivo in ospedale in quella maledetta serata, altro fatto smentito dai suoi legali.

Comments are closed.

MCDONALD footer4