CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. La morte di Tony Drago: il gip dispone l’incidente probatorio

tony drago

Incidente probatorio per accertare cause e modalità che hanno portato alla morte di Tony Drago. Lo ha disposto il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Roma, Angela Gerardi su richiesta del sostituto Alberto Galanti. Drago, giocane caporale dell’esercito in servizio nella caserma Sabatini di Roma, ha perso la vita in circostanze misteriose il 6 luglio del 2014. Si parlò di suicidio. Ipotesi a cui la famiglia non ha mai creduto. Mamma Sara lotta, insieme agli amici più cari di Drago, perchè si arrivi alla verità e vengano eventualmente puniti i responsabili di una vicenda che  potrebbe essere legata a episodi di nonnismo. Intanto il 14 settembre alle 13,00 inizierà l’udienza fissata per conferire al medico legale Paolo Procaccianti e al fisico Federico Boffi. Periti di parte sono stati nominati il medico legale Orazio Cascio e gli ingegneri Grazia La Cava e Oliver Giudice.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2