• Siracusa. La rabbia di Belvedere, “castello Eurialo ripulito ma tenuto ben chiuso”

    Continua la lenta agonia del castello Eurialo. I resti della fortezza di epoca greca non possono essere visitati: cancello ancora chiuso. Eppure “è stato ripulito qualche settimana fa”, ricorda Enzo Pantano, il presidente della circoscrizione Belvedere, area in cui ricadono le vestigia.
    “Questo monumento è tra i più importanti al mondo per le sue caratteristiche storiche di alta ingegneria e per la sua unicità, eppure resta ai margini della promozione culturale di Siracusa in maniera inspiegabile. Nelle scorse settimane, dopo le proteste legittime di residenti e turisti, il sito del Castello Eurialo è stato ripulito dalle erbacce che lo ricoprivano completamente ma non è stato ancora possibile aprirlo al pubblico per le ormai consuete ragioni legate alla carenza di fondi regionali e personale di custodia”, si sfoga Pantano.
    Tanti i turisti rimasti fuori, per l’imbarazzo di quanti cercavano di spiegare perchè quel cancello chiuso. “Non abbiamo saputo rispondere ed è per questo che chiediamo alle istituzioni locali e regionali di accendere i riflettori su questo monumento che rappresenta un simbolo culturale per Belvedere e Siracusa eppure resta ai margini della promozione turistica”.

  • freccia